Intensa attività del Circolo di lettura: appuntamento a settembre

Dopo alcuni anni di stop a causa Covid, è ripresa in modo costante e continuativo l’attività del Circolo di Lettura degli Amici di Civica, condotto dalla referente Roberta Santini.
Prima della pausa estiva si sono svolte riunioni a cadenza mensile che hanno trattato per lo più opere di narrativa contemporanea di autori italiani.
Per ogni libro viene poi stesa una breve recensione di comune accordo che va a costituire un interessante e utile archivio per chi vuole avere indicazioni su possibili letture da affrontare.

Gli incontri riprenderanno nel corso del mese di settembre.
Già individuati i due libri da leggere e valutare: Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano di Eric-Emmanuel Schmitt del 2001 e il celeberrimo Le braci, scritto dall’autore ungherese Sàndor Màrai nel 1942 ma pubblicato in italiano solo nel 1998.

Chi fosse interessato all’attività del Circolo di Lettura può chiedere informazioni scrivendo a: amicidicivica@gmail.com

Di seguito le recensioni delle opere tratte dal Circolo di Lettura degli Amici di Civica nel corso dell’anno:

UN RAGAZZO NORMALE

IL SALE DELLA TERRA

ANNI LENTI

OLIVE COMPRESE

LE OTTO MONTAGNE

QUEL CHE AFFIDIAMO AL VENTO

LA LINEA DEL COLORE: IL GRAN TOUR DI LAFANU BROWN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.